Le novità di See Electrical V8R2

La nuova versione di See Electrical, la V8R2, è in distribuzione per gli utenti provvisti di contratto di aggiornamento ed i nuovi utenti.SeeV8R2

Per l'elenco completo delle novità, con i link a video esplicativi, cliccare su Leggi Tutto

Per una descrizione più dettagliata, è possibile scaricare il manuale delle novità in formato PDF.

MIGLIORAMENTI GENERALI

  • IMPOSTAZIONE DEL FONT DI WINDOWS
  • SUPPORTO PER I TESTI IN EBRAICO E ARABO
  • FUNZIONE FORMAT PAINTER
  • SUPPORTO DEGLI STILI DI LINEA PERSONALIZZATI
  • CHECK IN AUTOMATICO DURANTE LA CHIUSURA DEL PROGETTO
  • ZOOM IN AUTOMATICO
  • IMPOSTAZIONI DI TESTO DELLA CASELLA FUNZIONE/LOCALIZZAZIONE
  • PIANO ATTIVO NELLA BARRA DI STATO
  • MIGLIORAMENTI PER LA STAMPA
    • Print as draft
    • Reset PLot Date
  • MIGLIORAMENTI DEL COMANDO TROVA E SOSTITUISCI
  • MIGLIORAMENTI INTEROPERABILITÀ DXF/DWG
    • Editore DXF/DWG
    • Supporto dei file DWF e XPS
  • UTILIZZO DEL PDF COME SFONDO
  • GENERATORE REPORT PERSONALIZZATO

MIGLIORAMENTI NEL DATABASE CODICI

  • SELEZIONE DI HYPERLINK
  • PULSANTE AGGIUNTIVO MODIFICA NEL SEE EQUIPMENT BROWSER
  • REPORT MIGLIORATI DURANTE L'IMPORTAZIONE DEL DATABASE CODICI
  • PIÙ CAMPI DI TESTO NELLA DEFINIZIONE CANALE
  • AGGIUNGERE I PREFERITI NEL DATABASE CODICI

MIGLIORAMENTI NEI COMANDI

  • MIGLIORAMENTI NEL COMANDO COPYP
  • COMPARARE DUE PROGETTI
  • SPOSTAMENTO DI OGGETTI IN PIANI SPECIFICI PRIMA DELL'ESPORTAZIONE
  • DEFINIRE CONFIGURAZIONI OPZIONALI PER UN BLOCCO O L'INTERO FOGLIO
  • NAVIGARE ALL'ERRORE ED ESPORTARLO IN UN FILE (COMANDO ETINFO)
  • MOSTRARE OGNI OGGETTO ELETTRICO (COMANDO DRWINFO)
  • ELIMINARE GLI ELEMENTI/MURI NON CORRETTI (COMANDI DRWINFO E DRWINFOALL)
  • MIGLIORAMENTI NEL COMANDO SETTYPEDB
  • COMANDO PER COPIARE LE DESCRIZIONI DELL'ASPETTO IN UNA CARTELLA
  • MIGLIORAMENTO DEL COMANDO CUS
  • RIPRISTINO DELLA DESCRIZIONE DEL FOGLIO

MIGLIORAMENTI NEL MODULO CIRCUIT DIAGRAMS

  • MIGLIORAMENTI DEL DISPOSITIVO
    • I nomi dei componenti nella finestra delle proprietà
    • Nascondere tutte le connessioni immediatamente
    • Collegamento tra due componenti
    • Controllo dell'informazione d'aggiornamento tra il PLC master e i fili
    • Cambiare la morsettiera di più di un morsetto contemporaneamente
    • Cambiare il nome del connettore di più di un connettore pin contemporaneamente
    • Possibilità di vedere i connettori pin utilizzati
    • Miglioramenti per i morsetti/componenti posizionati sul filo
    • Nuovo trattamento di presenza dei componenti nelle liste
    • Il componente può mostrare il riferimento incrociato ad un altro componente con lo stesso nome
    • Cavo/Fili di cavo: attributi aggiuntivi se i cavi sono disegnati usando simboli
  • MIGLIORAMENTI NELLE PROPRIETÀ DEGLI SCHEMI
    • Distanza specchio per i contatti di bobina
    • I parametri di testo della bobina supportano i font di Windows
    • Imposta testo cavo
  • MIGLIORAMENTI NEI FILI E NELLA NUMERAZIONE DEI FILI
    • Controllo della direzione del filo
    • Possono essere usati più di 20 tipi di ponti
    • Numeri di filo identici in cartelle differenti
  • MIGLIORAMENTI NELLA GESTIONE ASPETTI
    • Aggiungere note agli aspetti
    • Ordinamento dei componenti 

MIGLIORAMENTI NELLE LISTE DATABASE

  • AGGIUNTE NELLA LISTA CAVI
  • AGGIUNTE NELLA LISTA CAVI CONDUTTORI
  • AGGIUNTE ALLA LISTA PLC I/O
  • MIGLIORAMENTI NEGLI EDITORI COMPONENTI, MORSETTI E CONNETTORI
  • ESPORTAZIONE DI TESTO DAL REPORT DI CONTROLLO
  • NUOVA LISTA DATABASE "VISUALIZZA, SOTTO-TIPI BOM, COMPRESSI"
  • EDITORE, ANNOTAZIONI, INVECE DI VISUALIZZA, ANNOTAZIONI

NUOVE CARATTERISTICHE NELLE LISTE GRAFICHE

  • LISTE MORSETTO E CONNETTORE
  • PIASTRE DI SEPARAZIONE PER MORSETTI CON PIÙ DI DUE DESTINAZIONI
  • I FOGLI DELLA MORSETTIERA TABELLARE POSSONO ESSERE GENERATI FUORI DALLA CARTELLA
  • MIGLIORAMENTI NELLA TABELLA DI CABLAGGIO
    • Nome del cavo nella descrizione del foglio
    • Mostrare un nuovo testo di descrizione nelle liste Cavi e Cavi e conduttori
  • MIGLIORAMENTI NELLA TABELLA DI CABLAGGIO GRAFICA
    • Raggruppamento per funzione
    • Nuovi segnaposti per le destinazioni 

MIGLIORAMENTI NEL MODULO QUADRO 2D

  • PUÒ ESSERE DEFINITA LA POSIZIONE PER IL NOME COMPONENTE
  • RIMUOVERE LO SFONDO BIANCO DAI COMPONENTI
  • COPIARE I DETTAGLI DI DISEGNO DEL QUADRO

MIGLIORAMENTI NEL MODULO INSTALLAZIONE

  • LUNGHEZZA DEL CAVO SPLINE
  • GENERAZIONE DI LEGGENDA DEI SIMBOLI
  • NUOVO MODULO SCHEMA UNIFILARE

ESPLORTAZIONE PDF INTELLIGENTE

  • MIGLIORI RISULTATI NELL'ESPORTAZIONE PDF
  • SUPPORTO DELLO STANDARD PDF/A

INTELLIGENT DRAWING LEGACY

  • MIGLIORAMENTI NEL COMANDO DWGIMPORTEX

GESTIONE LIBRERIA (EX SINCRONIZZATORE LIBRERIA)

  • MERGE SYMBOL LIBRARIES
  • UNIRE DATABASE DI CODICI
  • COMPARARE/UNIRE I DATI DALLE CARTELLE DELL'UTENTE

MIGLIORAMENTI NEL MODULO AUTOGENERATOR

  • I NUMERI DEI FILI POSSONO ESSERE DEFINITI NEL MACRO/GRUPPO
  • GENERAZIONE DI UNA CARTELLA CON LA FUNZIONE DI FOGLIO
  • IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DELLE IMPOSTAZIONI

MIGLIORAMENTI PER IL MODULO "TRANSLATION"

  • L'INFORMAZIONE DEL TESTO NEI SIMBOLI PUÒ ESSERE TRADOTTA

MIGLIORAMENTI NEL CABINET THERMAL CALCULATION

  • ATTRIBUTI DELL'UTENTE NEL FOGLIO DEI RISULTATI

MIGLIORAMENTI NEL MODULO OPEN DATA

  • UN CAMPO AGGIUNTIVO CHE MOSTRA QUALE TABELLA PUÒ ESSERE IMPORTATA
  • MIGLIORAMENTI NELLA LISTA MORSETTI